Benvenuto

Benvenuto!

“Nella tredicesima edizione del Piccolo Opera Festival c’erano davvero troppe novità e troppe idee che ci hanno reso impossibile aspettare ancora un anno prima di potervele presentare seppur in forma ridotta. L’emergenza ci ha colto di sorpresa, in piena preparazione, compromettendo purtroppo la realizzazione dei titoli operistici previsti. Sarà allora un programma ancora più concentrato sul territorio del Festival, coltivando e arricchendo il legame attraverso la ri-scoperta di nuove location musicali. Per l’Opera abbiamo quindi pensato di tornare alle origini del Festival offrendovi uno spettacolo intimo, che quasi prende vita nella magnifica cornice del Castello di Spessa. Sarà riproposta la serie di concerti “La verde musica” con le visite musicali ad alcuni fra i più belli giardini storici della Regione, così come una nuova sezione “Castelli in Aria” con recital lirici allestite fra le mura medievali. E ancora concerti evento con cui supportare la candidatura transfrontaliera italo-slovena a Patrimonio Unesco del Brda/Collio/Cuei e ricordare la storia del patriarcato aquileiese, culla dell’identità del popolo friulano. In questa particolare situazione impiegheremo tutta la nostra attenzione per non fermare la musica, farvela goderla con serenit e lentezza offrendovi tutta la nostra consueta attenzione alla scelta degli artisti, duramente colpiti”

Per l’Opera abbiamo pensato di tornare alle origini del Festival offrendovi uno spettacolo intimo, che quasi prende vita nella magnifica cornice del Castello di Spessa.

Gabriele Ribis Artistic Director

Our partners: