Piazza Capitolo di Aquileia

L’area “Domus e Palazzo episcopale” è, tra le zone archeologiche di Aquileia, l’ultima ad essere stata aperta alla fruizione del pubblico. Utilizza una struttura di protezione che permette di vedere la sovrapposizione di livelli pavimentali di epoche diverse, collocati a varie profondità.
L’area corrisponde infatti a un quartiere della città romana che si sviluppò a partire dal I secolo a.C., ma sul quale si sono sovrapposti elementi successivi: in un emozionante viaggio a ritroso nel tempo, il visitatore  può dunque ammirare le strutture della domus del I secolo, la grande aula absidata del IV secolo, gli estesi resti musivi e murari del palazzo episcopale del V secolo.

SHOWS

Elenco sedi

Our partners: