Castello di Spessa

Il Castello di Spessa, immerso nel verde di un magnifico giardino all’italiana, si erge elegante nel cuore del Collio goriziano, a Capriva del Friuli.
Dal XIII secolo è stato dimora dei signori della nobiltà friulana e, a partire dal Cinquecento, illustri famiglie si sono avvicendate della proprietà di Spessa: prima i Dorimbergo, poi i Rassauer e la famiglia Della Torre Valsàssina, che ne fu proprietaria per più di 300 anni.
Nel corso dei secoli al Castello di Spessa soggiornarono insigni personalità: tra gli altri, il celeberrimo scrittore e avventuriero Giacomo Casanova, a cui è intitolato il noto Premio che il Castello di Spessa ospita ogni estate, e il librettista di Wolfgang A. Mozart, Lorenzo Da Ponte.

Our partners: