Villa Romano

Nata come fortificazione medioevale e trasformata in elegante dimora nel Seicento dopo il matrimonio tra Marcantonio romano e Marzia di Manzano.
Innumerevoli gli oggetti che testimoniano la vita delle generazioni che si sono succedute, mobili, oggetti, quadri, ma anche attrezzi dell’agricoltura e strumenti di distilleria.
Nel giardino l’atmosfera è rimasta immutata, i grandi alberi offrono suggestive zone d’ombra e angoli pieni di rose.

Our partners: