PETITE MESSE SOLENNELLE

Sezione ASPETTANDO IL RE. Weekend Borbone – Mini sezione dedicata a Gorizia e alla famiglia reale dei Borbone curata in collaborazione con GO!2025

 

La sezione “Aspettando il Re. Weekend Borbone” –  sostenuta da GO! 2025 – si chiude con quello che Rossini definisce l’ultimo dei “Péchés de vieillesse” (in italiano Peccati di vecchiaia), pur non facendo esso parte di quella raccolta, di oltre un centinaio di brani, cui il compositore si dedicò in età senile, e che amava eseguire durante i suoi ricevimenti nel salotto di casa Rossini a Passy, alle porte di Parigi.

La Petite Messe Solennelle, definita appunto dallo stesso compositore “le dernier péché” (l’ultimo dei peccati), è tra i suoi massimi capolavori di musica sacra. Composta nel 1863 nella versione originale da camera, per soli, coro, pianoforte e harmonium, fu successivamente riarrangiata nella versione per orchestra, che vide per la prima volta la luce del palcoscenico a Parigi nel 1869, a un anno dalla scomparsa del compositore.

Domenica 23 giugno, nell’incantevole scenario del Convento della Castagnavizza (Nova Gorica – Slovenia) – luogo simbolico, che ospita la salma dell’ultimo re borbonico Carlo X, la cui storia è strettamente legata a quella di Gioachino Rossini -, la Messa verrà eseguita nella versione originale per pianoforte e harmonium.

Questa scelta di strumenti conferisce all’opera un carattere che interseca intimismo, solennità e riflessione, e consente di apprezzare l’eleganza melodica e la lucidità tecnica di Rossini, che emergono da queste pagine con notevole profondità espressiva, segno di una raggiunta maturità artistica.

Il concerto è preceduto da una degustazione di selezionati prodotti tipici del territorio, serviti in materiali sostenibili nel rispetto dell’ambiente, a cura della Chef Chiara Canzoneri.

 

Martina Russomanno* soprano

Paola Leguizamón* mezzosoprano

Paolo Nevi* tenore

Giuseppe Toia* basso-baritono
* già allievi dell’Accademia del Rossini Opera Festival di Pesaro

Gabriele Avian pianoforte

Alberto Pez harmonium

Elia Macrì. Maestro concertatore e direttore
GO! Borderless Choir

Biglietto comprensivo di degustazione: : intero € 10 – ridotto € 8

  • Team

    Nessun articolo trovato
  • Cast

    Nessun articolo trovato
  • More

    Nessun articolo trovato

Partner:

Newsletter

* indicates required

Please select all the ways you would like to hear from Piccolo Opera Festival:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.